Villa Pinciana

Tenuta


Villa Pinciana

navigatedown

Villa Pinciana è una tenuta di 54 ettari, una parte dei quali dedicati alla cultura della vigna. Piantata sin dal 2003 con vitigni prevalentemente di Sangiovese e Cabernet Sauvignon a cui si uniscono le altre varietà  di rosso quali il Petit Verdot, Syrah e Cabernet Franc. Tra i bianchi: Vermentino e Viognier. 

Villa Pinciana è una tenuta di 54 ettari, una parte dei quali dedicati alla cultura della vigna. Piantata sin dal 2003 con vitigni prevalentemente di Sangiovese e Cabernet Sauvignon a cui si uniscono le altre varietà  di rosso quali il Petit Verdot, Syrah e Cabernet Franc. Tra i bianchi: Vermentino e Viognier. 

Vista aerea Capalbio

Maremma:
il moderno “terroir”
di Toscana

Una tenuta di vigneti e oliveti che si estende sulle colline di Capalbio declinanti verso il mare. Al centro di quel territorio a nuova, e sorprendente, vocazione vinicola che è l'estremo lembo meridionale della Toscana. Il clima è tipicamente collinare, battuto da venti freschi che, durante le caldi estate, mitigano costantemente tutta la zona. L'esposizione di queste terre verso la costa tirrenica, la costante ventilazione marina e la particolare qualità dell'argilla del terreno costituiscono condizioni eccezionali per una nuova, ma sapiente, viticoltura. La collinetta, pedemontana rispetto al castello di Capalbio, su cui si sviluppano tutti i vigneti dell'azienda, garantisce un'intensa luminosità a partire dal primo mattino fino alla tarda sera.

Il dono
della Natura

I vigneti si estendono a circa 100 m s.l.m. con FORTI PENDENZE .I terreni sono caratterizzati da una tessitura di medio impasto, con buona dotazione di calcare, e dalla presenza di un ricca presenza di scheletro con tessitura sabbioso-limoso,scarsa sostanza organica ma ben dotato di potassio che conferisce al terreno una struttura non compatta e ben ossigenata. CLIMA: estate molto calda, con picchi fino ad i 40°C e siccitosa con assenza di piogge nei mesi di Agosto e Settembre. Il tappeto erboso regolarmente diffuso e curato su tutto il vigneto, oltre a rendere gradevole la visione del territorio, rappresenta un efficace strumento agronomico per il controllo delle produzioni. A ciascun vitigno è dedicato uno spicchio della collina con l'esposizione più adatta alle sue caratteristiche. Culture: Syrah, Sangiovese, Pugnitello, Vermentino, Viognier , Cabernet sauvignon, Cabernet franc, Petit Verdot.

Le scelte
dell’uomo

Come produttori di un nuovo marchio, la strategia della Tenuta di Villa Pinciana è di continuare a migliorare la qualità anno dopo anno, costantemente, con un obiettivo in termini di estensione: 15 ettari vitati. Meticolose potature, vendemmia fatta esclusivamente a mano, selezione delle uve sia sul campo che in cantina, uso di piccole barriques selezionate nel Bordeaux: sono solo alcuni degli accorgimenti seguiti da Villa Pinciana per raggiungere il livello qualitativo più alto. La filosofia di produzione segue una procedura di interventi limitati nella vinificazione. L'origine maremmana dei vini prodotti è ottenuta dalla scelta dei blend di varietà autoctone con le varietà internazionali.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy .
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito